Sicurezza Covid-19 - Cab 41 cabaret

Vai ai contenuti
Norme di sicurezza
al Cab 41
In ottemperanza al Decreto-Legge n. 172 del 26 novembre 2021, all'interno della zona bianca, dal 6 dicembre 2021 al 31 marzo 2022 l’accesso in Teatro sarà consentito solo previa esibizione di Certificazione verde Covid-19 di avvenuta vaccinazione o di avvenuta guarigione (Super Green Pass o Green Pass rafforzato), oppure di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute di esenzione o esclusione dalla campagna vaccinale, e documento di identità.

Il Green Pass (Obbligatorio sino al 30 Aprile 2022)

Il Green Pass non è richiesto ai bambini fino al compimento del 12° anno e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica. Per i soggetti esenti verrà creata una certificazione digitale dedicata (Dal 7 febbraio 2022 le certificazioni vengono rilasciate esclusivamente in formato digitale e sono valide solo in Italia. Chi è già in possesso di un documento cartaceo deve ora richiedere il Qr code analogo a quello del Green pass. Non oltre il 27 febbraio, poi solo con il formato elettronico si potrà accedere a luoghi e servizi con le prescrizioni). Finché questa non sarà disponibile, possono essere utilizzate quelle rilasciate in formato cartaceo.
Il Green Pass si ottiene automaticamente, in formato digitale o stampabile dopo: aver fatto la vaccinazione anti COVID-19 (dopo la prima dose, valido dopo 15 giorni, sia al completamento del ciclo vaccinale); essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi. Dal 6/12 al 15/1/22 non sarà più possibile accedere con green Pass da test molecolare o antigenico rapido effettuati nelle ultime 48 ore; È possibile ottenere il Green Pass anche con la Tessera Sanitaria e con l’aiuto di un intermediario: medico di medicina generale, pediatra di libera scelta, farmacista. Il Green Pass verrà controllato all’ingresso tramite app dedicata. L'accesso al locale potrebbe essere subordinato al rilevamento della temperatura corporea.

Obbligo della Mascherina sino al 15 giugno 2022
 
La mascherina deve essere di tipo FFP2 o superiore e va indossata per tutto il tempo in cui si è all'interno del locale (atrio, toilette, sala), dall'ingresso all'uscita e all'esterno del locale, ove non sia possibile mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro. Potrà essere tolta solo per bere e mangiare.

Distanziamento interpersonale

Nonostante il 100% della capienza il Cab 41 mantiene ancora una capienza massima del 70% per garantire al proprio pubblico un distanziamento e un ambiente sicuro e confortevole.

Prenotazioni online e contact tracing

La normativa sulla preassegnazione dei posti prevede che il cliente (tramite telefono o moduli online) provveda a prenotare i posti in anticipo, a prendere visione del documento di tracciabilità dei dati "Contact Tracing" (che dovrà essere compilato il giorno dello spettacolo e consegnato alla cassa) e della privacy policy che trovate al fondo di ogni pagina. I posti prenotati saranno assegnati per ordine di prenotazione.

DPI

Nel rispetto della salute pubblica la sala e i locali vengono sanificati ogni sera con prodotti specifici a base alcolica o cloro. Il personale è tenuto ad indossare sempre i dispositivi di protezione. All'ingresso, in sala e nel bagno sono disponibili igienizzanti per le mani che dovranno essere utilizzati all'occorrenza.
Torna ai contenuti